Venerdì, 19 Gennaio 2018 (S. Mario martire)

Sei in: News » Attualità » "Igor il russo" arrestato in Spagna dopo aver ucciso tre persone

  • mail

"Igor il russo" arrestato in Spagna dopo aver ucciso tre persone

Madrid verso la sospensione dell'estradizione del killer di Budrio in Italia

15/12/2017, 17:39 | Attualità

Norbert Feher, meglio conosciuto come "Igor il russo" è stato arrestato in Spagna al termine di un conflitto a fuoco, durante il quale sono morte tre persone (un civile e due uomini della Guardia Civil).

Igor era ritenuto responsabile di due omicidi avvenuti lo scorso aprile in Emilia-Romagna, precisamente del barista Davide Fabbri di Budrio (Bologna) e della guardia ecologica volontaria Valerio Verri di Portomaggiore (Ferrara). Feher era sospettato anche dell'uccisione del metronotte Salvatore Chianese, risalente invece al 2015.

L'uomo è stato oggetto di una gigantesca caccia nel Ferrarese: l'Italia aveva spiccato un mandato di cattura europeo nei suoi confronti. 

L'arresto del latitante serbo accusato degli omicidi è avvenuto durante una sparatoria nella zona di El Ventorrillo, compresa tra le città di Terruel in Andorra e Albalete del Arzobispo. L'uomo, al momento della cattura, era "vestito in uniforme e pesantemente armato" con le armi rubate agli agenti della Guardia Civil uccisi.

La consegna di Igor il russo all'Italia sarà molto probabilmente sospesa dall'Audiencia Nacional spagnola "fino al processo o fino all'esecuzione della pena" per gli omicidi commessi in Spagna. 

redazione
tags
Fai una donazione

Rubriche

Video in evidenza

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@notizienazionali.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo

facebook twitter youtube

© 2001-2018 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.

Reg.Tribunale di Vasto n.141 del 6 Mar 2014 | Anno 5 | numero 19