Venerdì, 19 Gennaio 2018 (S. Mario martire)

Sei in: News » Attualità » Insegnante picchiato dai genitori per aver rimproverato il loro figlio

  • mail

Insegnante picchiato dai genitori per aver rimproverato il loro figlio

Succede ad Avola, provincia di Siracusa: i due genitori hanno rotto una costola dell'insegnante

11/01/2018, 18:08 | Attualità

Un insegnate picchiato dai genitori di un alunno. Motivazione? Il ragazzo era stato ripreso.

Avola, provincia di Siracusa: un insegnante di educazione fisica pestato dai due genitori all'uscita da scuola. Il pestaggio, avvenuto davanti scuola, all'uscita dei ragazzi dell'Istituto Vittorini, ha provocato la rottura di una costola.

La coppia, lui di 47 e lei di 33, sembra essersi recata a scuola dopo le lamentele del dodicenne, ripreso dal professore per le continue giustifiche dall'astenersi dall'attività fisica.

La coppia è stata denunciata per lesioni e interruzione di pubblico servizio; l'insegnante è stato ricoverato nell'ospedale Di Maria di Avola, dichiarando di voler abbandonare l'insegnamento.

Samantha Ciancaglini
tags
Fai una donazione

Rubriche

Video in evidenza

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@notizienazionali.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo

facebook twitter youtube

© 2001-2018 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.

Reg.Tribunale di Vasto n.141 del 6 Mar 2014 | Anno 5 | numero 19