Sabato, 18 Agosto 2018 (S. Elena imperatrice)

Sei in: News » Attualità » Salvini: "Il prossimo premier? Non potrà che essere del centrodestra"

  • mail

Salvini: "Il prossimo premier? Non potrà che essere del centrodestra"

E Giorgetti (Lega) apre al M5S: "Declinare diversamente il reddito di cittadinanza"

25/03/2018, 18:27 | Attualità
Matteo Salvini

"Nel rispetto di tutti, il prossimo premier non potrà che essere indicato dal centrodestra, la coalizione che ha preso più voti e che anche sabato ha dimostrato compattezza, intelligenza e rispetto degli elettori". Lo ha dichiarato in un post su Facebook il segretario della Lega Matteo Salvini.

Salvini indica poi il programma di governo: "Via legge Fornero e spesometro, giù tasse e accise, taglio di sprechi e spese inutili, riforma della scuola e della giustizia, legittima difesa, revisione dei trattati europei, rilancio dell'agricoltura e della pesca italiane, Ministero per i disabili, pace fiscale fra cittadini ed Equitalia, autonomia e federalismo, espulsione dei clandestini e controllo dei confini. Noi siamo pronti, voi ci siete???".

Il deputato leghista Giancarlo Giorgetti intanto apre a un eventuale esecutivo con il MoVimento 5 Stelle: "Un governo con i Cinquestelle? Sì... parzialmente". A patto che si trovi un accordo sul reddito di cittadinanza: "Vediamo se possiamo declinarlo in un altro modo: se è una misura universalistica per sostituire la pensione o una reversibilità, non ha assolutamente senso, se è qualcosa che incentivi la ricerca del lavoro, allora può essere valutato".

redazione
Fai una donazione

Rubriche

Video in evidenza

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@notizienazionali.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo

facebook twitter youtube

© 2001-2018 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.

Reg.Tribunale di Vasto n.141 del 6 Mar 2014 | Anno 5 | numero 230