Sabato, 19 Gennaio 2019 (S. Mario martire)

Sei in: News » Attualità » La tragedia di Aosta: madre uccide i suoi figli di 7 e 9 anni e si toglie la vita

  • mail

La tragedia di Aosta: madre uccide i suoi figli di 7 e 9 anni e si toglie la vita

L’infermiera 48enne avrebbe iniettato ai bambini dei farmaci letali

17/11/2018, 11:01 | Attualità

Shock ad Aosta, dove una donna di 48 anni ha ucciso i figli di 7 e 9 anni e poi si è tolta la vita. A quanto si apprende, lavorava come infermiera nell’ospedale del capoluogo valdostano, dove si sarebbe procurata dei farmaci letali e li avrebbe iniettati ai suoi due bambini, ritrovati morti nei loro letti. La donna si sarebbe poi uccisa alla stessa maniera nel soggiorno dell’appartamento, dove è stata trovata riversa sul pavimento.

A rinvenire i cadaveri il marito e il padre delle vittime, rincasato verso mezzanotte dal suo impiego di agente del corpo forestale della Valle d’Aosta. L’uomo ha avuto una crisi di nervi ed è stato ricoverato in psichiatria. Disposta l’autopsia sulla morte dei tre, deceduti a quanto pare tramite iniezione di potassio, la stessa utilizzata nelle esecuzioni negli Stati Uniti.

Nicola Di Santo
Fai una donazione

Rubriche

Video in evidenza

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@notizienazionali.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo

facebook twitter youtube

© 2001-2019 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.

Reg.Tribunale di Vasto n.141 del 6 Mar 2014 | Anno 6 | numero 19