Sabato, 19 Gennaio 2019 (S. Mario martire)

Sei in: News » Attualità » Impariamo dalle donne Moso

  • mail

Impariamo dalle donne Moso

L'intimo e il divino nella cultura delle donne Moso

24/05/2014, 10:14 | Attualità

A Reggio Emilia  il 21 e 22 giugno in una fattoria immersa nella natura si terrà un seminario illuminante per ogni donna: “Sessualità e Sacralità, l’intimo e il divino nella cultura delle donne Moso”  L’organizzatrice dell’evento è Marga Mari Venturi,  le guide saranno Patrizia Nonni counsellor gestaltica e naturopata che curerà le attività dolci di ricerca del femminile  e   Francesca Rosati Freeman , insegnante e attivista per i diritti delle donne. Quest’ultima  ha lavorato a Ginevra per l’Antiracism e nel suo impegno per le pari opportunità va inserito la sua conoscenza delle donne Moso con le quali ha vissuto in modo continuativo. Durante il seminario Francesca  esporrà le sue ricerche nell'ambito della sessualità e spiritualità delle donne Moso e Patrizia condurrà ogni donna a lavorare dolcemente su stessa.

Cosa hanno di particolare queste donne? Provengono da una zona della Cina confinante con il Tibet, e hanno dato vita ad una società  matriarcale dove la donna da secoli guida con saggezza la comunità  senza per questo prevaricare. Qui tutte le capacità organizzative e decisionali, tutte le abilità e competenze non solo delle donne, ma di tutti gli individui donne e uomini, vivono questa condizione in profonda libertà e con rispetto reciproco. La libertà sessuale della donna unita a una spiritualità che affonda le sue radici nel passato, mai interrotta o distrutta da una visione maschilista, appaiono fondamentali. Benché l’iniziativa del corteggiamento sia in genere dell’uomo, è la donna a scegliere e decidere con chi intraprendere una relazione amorosa, è lei che decide con chi passare la notte, con chi procreare e quando, la donna ha dunque il controllo del proprio corpo e della propria sessualità. C’è rispetto e segretezza per i sentimenti, intimità e cura.
“C'è bisogno di informare e formare perché la donna delle nostre società industrializzate  vive in  un sistema che la schiaccia costantemente anche se è un direttore di azienda  e sai perchè?” afferma  Marga   “Perché per sfuggire alla sottomissione e al dominio dell'uomo la donna è entrata in un'altra gabbia che è quella del successo. Di fatto, lo vediamo, ci sono fenomeni gravi di schiacciamento oppure di 'mascolinizzazione . Occorre davvero far conoscere questa realtà e farla vivere il più possibile attraverso questi momenti possono dare molto alla donna. Questa visione serena dell’amore e del piacere sessuale, questa espressione libera nei sentimenti e nella sessualità porta energia e benessere a tutti, uomini compresi. Fisicità e spiritualità stanno insieme e respirano insieme. Gammu, la montagna sacra, è protettrice di tutti i Moso, ma è anche dea dell’amore e della fertilità non solo della donna, ma anche della terra con la quale la donna intrattiene un legame molto profondo. L’amore inteso come amore cosmico ritrova tutta la sua bellezza e la sua spiritualità nell’accoppiamento fuori da tutti i problemi quotidiani."  Marga è entusiasta  e quando le si fa  notare che un modello così è impossibile da applicare  nella nostra società, ribatte: 
“E' vero non è applicabile alla nostra società, ma sai quante risposte può trovare una donna partecipando a un seminario come il nostro? Tantissime. nel rapporto con l'uomo, con i  figli, con le altre donne può iniziare una piccola rivoluzione individuale Questo seminario ci porterà informazioni uniche, attraversando la grande ricchezza interiore delle donne Moso e ci consentirà, attraverso il lavoro che faremo, di provare ad appropriarcene il più possibile noi donne che viviamo da secoli in un sistema patriarcale di cui cominciamo ad intuire la gravosità, il limite e l'oppressione che ce ne deriva. Francesca ha ricevuto  un dono prezioso e in collaborazione con me e Patrizia vuole  far conoscere questa  realtà tuttora esistente, farla conoscere il più possibile e farla diventare  un messaggio di impegno e di benessere per la donna."

Per info e iscrizioni: rivolgersi a Marga Mari Venturi (mariazzurra@gmail.com, tel 348 0359801).
 

Valentina Roselli
Fai una donazione

Rubriche

Video in evidenza

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@notizienazionali.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo

facebook twitter youtube

© 2001-2019 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.

Reg.Tribunale di Vasto n.141 del 6 Mar 2014 | Anno 6 | numero 19