Sabato, 19 Gennaio 2019 (S. Mario martire)

Sei in: News » Musica e spettacolo » “Appunti di Rock”: dieci storie sulla musica

  • mail

“Appunti di Rock”: dieci storie sulla musica

la prima opera letteraria del musicista Andrea Gozzi

22/05/2014, 19:34 | Musica e spettacolo

Dieci appassionanti storie, incentrate sul rock e i suoi aspetti più basilari: una vera scoperta per chi vuole cogliere l'aspetto più emozionale di un genere che ha cambiato la storia della musica.

Tutto questo è “Appunti di Rock”, primo libro del musicista Andrea Gozzi e pubblicato dalle edizioni “Il Foglio Letterario”. Gozzi, 30 anni, musicista e ricercatore, insegna storia della musica rock all'università Dams di Firenze e sound design all'interno dell' Università Laba (Libera accademia belle arti) ed è noto per le sue collaborazioni con artisti nazionali ed esteri nonchè per essere uno dei componenti della folk band “I matti delle giuncaie”.

Un'opera, quella di Andrea Gozzi,  suddivisa in dieci storie dove egli ad un racconto ha preferito una “fotografia”, evidenziando solo un lato dei gruppi musicali o di un musicista, uno zoom su ogni aspetto preponderante della musica rock, legato ad un particolare artista. Dai Led Zeppellin ai Noir Desir il Gozzi propone le sue istantanee sul rock curando, in un paio di capitoli, anche l'aspetto accademico, forte della sua esperienza a livello internazionale grazie alle sue molteplici collaborazioni.

Andrea ha sempre nutrito una passione, fin da piccolo, alla storia del rock, ma da cosa scaturisce la nascita del libro? “Tutto parte l'anno scorso – racconta Andrea – grazie alla scintilla suscitata da Sacha Naspini, conosciuto autore che ha scritto un libro sui Noir Desir e tenne una lezione in cattedra all'università, spingendomi a mettere nero su bianco i miei pensieri sul rock. Determinante poi è stata anche la collaborazione con il centro di ricerca “Temporeale” di Firenze, che si occupa di nuove tecnologie per la musica ed è stato fondato dal maestro Luciano Berio a metà anni 80, un impegno che mi ha aiutato nella stesura degli appunti, tramutati in libro”.

L'opera, grazie ai contributi di Alessandro Nutini e Alessio Orlandini della Bandabardò, Lelio Camilleri, Mario Evangelista, Francesca Ferrari e Salvatore Miele è composta dai seguenti capitoli:

1. Una Canzone: Whole Lotta Love: rock o esperimento? 2. Un Concerto: I Rolling Stones e il Festival di Altamon. 3. Un album: The Clash, London Calling. 4. Contaminazioni: Kind Of Blues ovvero come la Allman Brothers Band gettò un ponte fra southern rock e jazz. 5. Un iper-strumento, lo studio di registrazione. 6. Immagini di una carriera: Nirvana: b-sides dell’ultima rivoluzione rock.7. Una svolta nel percorso artistico: Il “non-tradimento” elettrico di Bob Dylan.  8. Un periodo di un artista: David Bowie: Berlin years. 9. Uno strumento: Il Sintetizzatore alla conquista del pop. 10. Testi e parole: Noir Désir: parole, musica e poesia.

“Appunti di Rock”, il primo libro di Andrea Gozzi si trova in tutte le librerie al prezzo di 14 euro ed è acquistabile anche online.

Daniele Del Casino
Foto (1)
Andrea Gozzi
Fai una donazione

Rubriche

Video in evidenza

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@notizienazionali.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo

facebook twitter youtube

© 2001-2019 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.

Reg.Tribunale di Vasto n.141 del 6 Mar 2014 | Anno 6 | numero 19