Venerdì, 16 Novembre 2018 (S. Agnese di Assisi)

Sei in: News » Musica e spettacolo » "La legge del continuo mutamento , il nuovo Album di Alessandro Esseno!!"

  • mail

"La legge del continuo mutamento , il nuovo Album di Alessandro Esseno!!"

Il mio primo giocattolo? Un piccolo pianoforte regalatomi da mia madre!

23/02/2015, 11:23 | Musica e spettacolo

Alessandro Esseno si racconta a Notizie Nazionali!

Inizia lo studio del pianoforte con il fratellastro di Arturo Benedetti Michelangeli, in seguito presso il Conservatorio S.Cecilia di Roma completa gli studi con i maestri Boris Porena e Antonio Scarlato (composizione e direzione d'orchestra), e Silvana Silla (pianoforte), oltre ad un corso di musica elettronica con il compositore contemporaneo Domenico Guaccero. Negli anni 80' collabora come tastierista e arrangiatore con alcuni dei più importanti artisti italiani presso la Rca, e negli Stati Uniti con il gruppo rock dei Toto. Nel 1990 pubblica il suo primo album a cui seguono un tour italiano e la pubblicazione del disco successivo nel 1992, con a seguire un tour europeo. Nel 1995 è in tour in Italia con la Barley Arts a cui segue la pubblicazione, dopo una lunga preparazione, nel 2003 del nuovo album. Dallo stesso anno inizia la sua attività con la struttura Rai Trade per la quale realizza una serie di lavori per la televisione andati in onda sulle reti Rai con successo tra cui "Russicum" (premiato in Francia al Festival degli Audiovisivi), "Morire di politica", "La santa alleanza", "Opus Dei", e i più recenti "Terre di schiavi", "Ipotesi su Maria" e "Viaggio nel Sud", oltre alla pubblicazione di 3 cd tra cui "La terra non finisce all'orizzonte" giudicato in termini lusinghieri dal pubblico oltre che dalla critica specializzata.

L'Intervista ad Alessandro

Quando hai cominciato a seguire la tua attività artistica?

"All'età di quattro anni, quando la musica mi ha chiesto di diventare un suo piccolo e umile discepolo..".

Cosa ti spinge a continuare questa passione?

"Una volta al mese penso di abbandonare la musica. Tutti gli altri giorni dello stesso mese invece no. A parte questo, il motivo per cui continuo a fare della musica è un mistero anche per me..".

Il tuo primo giocattolo da bambino, qual'è stato e quale pensiero ti viene in mente ricordandolo?

"Un piccolo pianoforte giocattolo regalatomi da mia madre, al cui pensiero ancora oggi provo un ricordo di gioia e stupore assoluti".

La prima parola che dici "a voce alta" appena sveglio.

"Grazie".

Ringrazieresti qualcuno per il successo ottenuto?

"Me stesso, i miei genitori, la mia compagna Tiziana, e tutte le persone che mi hanno dedicato fino ad oggi il loro tempo e la loro attenzione".

Cosa non rifaresti "mai" se potessi tornare indietro?

"Rifarei ogni cosa a cominciare dagli errori. Questi ultimi sono stati la cosa più interessante..".

Mamma e papà, quanto hanno influito sulle tue scelte da adulto?

"I genitori sono le figure fondamentali dell'esistenza, coloro che ci fanno conoscere i valori fondamentali della vita. I miei mi hanno insegnato quello dell'onestà. Morale e intellettuale. Non potrò mai ringraziarli abbastanza di questo".

La tua città d'origine qual'è e cosa ricordi di lei?

"Il mio ricordo di Roma è quello di un luogo che non esiste più, se non nei miei ricordi. Tutto si è sporcato, involgarito, incattivito, a cominciare dalle persone. Preferisco ricordarla com'era..".

Un pensiero a........................

"A tutte le persone che non ci sono più, ma che in qualche modo continuano a esistere. In altre forme, in altre dimensioni.. Non si muore mai dal tutto..".

Ultimo progetto?

"Il mio nuovo album "La legge del continuo mutamento". Sette anni di lavoro, ricerca sonora e contatti con forme di energia superiore. Una fatica non da poco che il pubblico stà apprezzando in molti modi, non ultimo l'acquisto del disco.

A tutte queste persone in giro per il mondo voglio dire umilmente: vi ringrazio moltissimo".

concita occhipinti
Foto (1)
Fai una donazione

Rubriche

Video in evidenza

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@notizienazionali.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo

facebook twitter youtube

© 2001-2018 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.

Reg.Tribunale di Vasto n.141 del 6 Mar 2014 | Anno 5 | numero 320